Le cose da fare e da non fare nel recupero post-operatorio con le protesi al seno

Blog Post 25 marzo 2021 3 MIN READ

Quando si tratta del recupero dall’aumento del seno, seguire attentamente le istruzioni post-operatorie del tuo chirurgo è fondamentale per evitare effetti collaterali indesiderati e garantire che il tuo nuovo seno guarisca correttamente.

Ogni persona guarisce al proprio ritmo, quindi prendila con calma, sii una paziente paziente, ed evita di affrettare qualsiasi cosa – non vuoi disfare tutto il duro lavoro del tuo chirurgo!

Facciamo un quadro del processo di recupero post-operatorio e delle istruzioni che potresti ricevere:

  • Durante le prime 48 ore, si può avvertire una temperatura corporea elevata, stanchezza e indolenzimento.
  • Non si faccia prendere dal panico se il suo seno appare un po’ più grande del previsto. Mentre il principale gonfiore post-operatorio dovrebbe risolversi rapidamente, i tuoi seni potrebbero rimanere gonfi e teneri al tatto per un mese o più. Si potrebbe anche sperimentare una sensazione di tensione nella zona del torace come la pelle si adatta alle nuove dimensioni del seno.
  • Immediatamente dopo l’intervento, sarà necessario utilizzare un reggiseno medico a compressione, chiamato anche reggiseno chirurgico o post-operatorio, senza ferretti. Questo indumento di sostegno ridurrà al minimo il movimento e manterrà le tasche accuratamente costruite dal chirurgo per le vostre protesi. Il suo chirurgo fornirà o raccomanderà il miglior reggiseno dopo l’aumento del seno o la ricostruzione, insieme alle istruzioni su come indossarlo, per quanto tempo, e come passare a un reggiseno sportivo di supporto e, infine, a un abbigliamento regolare.
  • Prendi i farmaci post-operatori esattamente come prescritto e contatta immediatamente il tuo chirurgo se hai dei dubbi al riguardo. Possono sempre regolarli se necessario.
  • Non bere alcolici e non assumere farmaci non prescritti per 48 ore dopo l’intervento.
  • Aspetti 24 ore prima di fare il bagno dopo l’intervento.
  • È probabile che vi sentiate intontiti e disorientati (e possibilmente nauseati) fino a quando l’anestesia svanisce completamente. Organizza in anticipo un modo sicuro per tornare a casa dopo l’intervento, e tieni una borsa spessa e monouso a portata di mano nel caso in cui la nausea abbia la meglio su di te.
  • Non guidare per almeno due giorni dopo l’intervento.
  • Evitare qualsiasi attività faticosa per almeno un paio di settimane dopo l’intervento.
  • Tenere le braccia e i gomiti vicino ai fianchi ed evitare di sollevare pesi fino a quando il chirurgo non lo permetterà.
  • Siccome gli impianti MOTIVA SMOOTHSILK®/SILKSURFACE® sono lisci e non strutturati, i pazienti possono riprendere la piena attività prima di quanto non facciano gli impianti di altre marche – a circa sei settimane dall’intervento.
  • La maggior parte dei pazienti può riprendere il lavoro e le attività fisiche dopo due settimane, iniziando con esercizi per la parte inferiore del corpo e costruendo lentamente fino all’attività muscolare di tutto il corpo.
  • Il vostro chirurgo può consigliare o meno il massaggio al seno.
  • Impostare in anticipo l’ambiente per dormire o riposare con la testa leggermente sollevata per il tempo che il chirurgo dice di fare (in genere circa una settimana), evitando posizioni laterali.
  • Non esporre il seno direttamente alla luce del sole fino all’approvazione del tuo chirurgo. Una volta che sei al sicuro, assicurati di spalmare la protezione solare – che è meglio essere ad ampio spettro con un SPF di 30 o superiore!
  • Il vostro chirurgo può raccomandare una crema o unguento topico con istruzioni di accompagnamento.
  • La gravidanza e l’allattamento dopo l’intervento di protesi mammarie possono causare cambiamenti del tessuto mammario e dei muscoli che potrebbero portare a ptosi (abbassamento) e ribaltamento. Se si prevede di rimanere incinta e/o allattare dopo aver ricevuto le protesi, è necessario menzionare questo al vostro chirurgo ben prima dell’intervento chirurgico.

Sebbene quanto sopra siano solo linee guida generali, incoraggiamo fortemente una comunicazione chiara e aperta con il vostro team chirurgico. In caso di dubbio, contattate il vostro chirurgo!

Interessato a vedere di più su Motiva®? Seguiteci sui social media!

Instagram: @MOTIVAIMPLANTS

Facebook: MOTIVA IMPIANTI

*Gli impianti Motiva® non sono ancora disponibili in commercio negli Stati Uniti e sono in fase di indagine clinica secondo le norme della US Food and Drug Administration (FDA) per i dispositivi medici sperimentali.

404

Keine Ergebnisse gefunden

.

Die von Ihnen angeforderte Seite wurde nicht gefunden. Verwenden Sie die Schaltfläche unten oder die Navigation, um wieder auf den richtigen Weg zu kommen.

[1] Le informazioni fornite sono solo a scopo informativo ed educativo, il contenuto del presente documento non intende sostituire la consultazione con un medico. Gli impianti Motiva® non sono ancora disponibili in commercio negli Stati Uniti e sono in fase di indagine clinica ai sensi delle norme della US Food and Drug Administration (FDA) per i dispositivi medici sperimentali.
[2] Le dichiarazioni e le opinioni qui presentate sono applicabili a ciascun individuo. I risultati variano e possono non essere rappresentativi dell’esperienza di altri. Tutte le dichiarazioni sono fornite volontariamente e non sono state pagate, né sono stati forniti prodotti gratuiti, servizi o qualsiasi altro beneficio in cambio di tali dichiarazioni. Le dichiarazioni sono rappresentative dell’esperienza dei pazienti; i risultati esatti e l’esperienza saranno unici e individuali per ogni paziente.