Quando si tratta di recupero post-operatorio per l’aumento del seno, seguire attentamente le istruzioni post-operatorie del chirurgo è fondamentale per evitare effetti collaterali indesiderati e garantire che il tuo nuovo seno guarisca correttamente.

Ogni persona guarisce con il proprio ritmo, quindi stai tranquilla, sii una paziente paziente, evita di affrettare le cose – non vorrai mica rovinare tutto il duro lavoro che ha fatto il chirurgo?!

Cosmetic Surgeon Lim ted, Auckland

Proviamo a immaginare le istruzioni che potresti ricevere nel processo di recupero post-operatorio:

  • Durante le prime 48 ore potresti avvertire una temperatura corporea elevata, affaticamento e dolore.
  • Non farti prendere dal panico se il tuo seno appare un po’più grande del previsto. La maggior parte del gonfiore post-operatorio dovrebbe riassorbirsi rapidamente, il seno può rimanere gonfio e sensibile al tatto per un mese o più.
    • Potresti anche avvertire una sensazione di oppressione nella zona del torace dal momento che la pelle si sta adattando alla nuova dimensione del seno.
  • Subito dopo l'intervento chirurgico è necessario utilizzare un reggiseno compressivo, chiamato anche reggiseno post-operatorio, senza ferretti. Questo indumento di supporto ridurrà al minimo il movimento e sosterrà le tasche accuratamente costruite dal chirurgo per le tue protesi.
    • Il tuo chirurgo ti fornirà o consiglierà il miglior reggiseno per il periodo post- operatorio per l’aumento del seno o la ricostruzione, insieme alle istruzioni su come indossarlo, per quanto tempo e come passare a un reggiseno sportivo di supporto e per finire a uno normale.
  • Assumi i farmaci post-operatori esattamente come prescritti e contatta immediatamente il chirurgo se hai dubbi a riguardo. Possono sempre cambiare i dosaggi se necessario.
  • Non bere alcolici e non assumere farmaci non prescritti per 48 ore dopo l’intervento chirurgico.
  • Attendi 24 ore prima di fare il bagno dopo l’intervento chirurgico.

Cosmetic Surgeon Lim ted, Auckland

  • È probabile che tu ti senta stordita e disorientata (e forse nausea) fino a quando l’anestesia svanirà completamente. Pianifica in anticipo un modo sicuro per tornare a casa dopo l’intervento chirurgico, tieni una busta usa e getta robusta a portata di mano nel caso in cui la nausea prenda il sopravvento.
  • Non guidare per almeno due giorni dopo l’intervento chirurgico.
  • Evita qualsiasi attività intensa per almeno un paio di settimane dopo l’intervento chirurgico.
    • Tieni le braccia e i gomiti vicini ai lati del corpo ed evita di sollevare pesi fino a quando avrai il consenso del tuo chirurgo.
    • Visto che le protesi Motiva SmoothSilk®/SilkSurface® sono lisce e non testurizzate, le pazienti possono riprendere la piena attività prima di quanto farebbero con altre marche di protesi – circa sei settimane dopo l’operazione.
    • La maggior parte delle pazienti può riprendere il lavoro e le attività fisiche dopo due settimane, iniziando con esercizi per la parte inferiore del corpo e progressivamente arrivando ad allenare tutto il corpo.
  • Il chirurgo potrebbe consigliare il massaggio al seno.
  • Preparare l’ambiente circostante in anticipo per dormire o riposare con la testa leggermente sollevata per il tempo suggerito dal chirurgo (in genere circa una settimana), evitando posizioni laterali.
  • Non esporre il seno direttamente alla luce solare fino a quando il chirurgo non darà il via libera. Quando sarà possibile assicurati di utilizzare la protezione solare – meglio se di ampio spettro con un fattore di protezione 30 o superiore!

Cosmetic Surgeon Lim ted, Auckland

  • Il chirurgo potrebbe raccomandare una crema topica o unguento con le relative istruzioni d’uso.
  • La gravidanza e l’allattamento dopo la chirurgia di mastoplastica additiva possono causare cambiamenti del tessuto mammario e muscolare che potrebbero portare a ptosi (cedimenti) e torsioni.
    • Se hai intenzione di rimanere incinta e/o allattare al seno dopo la mastoplastica additiva, è necessario menzionarlo al chirurgo con largo anticipo rispetto al tuo intervento chirurgico.

Quanto sopra sono solo linee guida generali, ti incoraggiamo fortemente a mantenere una comunicazione chiara e aperta con il tuo team chirurgico. In caso di dubbi contatta il tuo chirurgo!

¿Vorresti sapere di più su Motiva®? Seguici sui social network!

Instagram: @motivaimplants

Facebook: Motiva Implants

* Le protesi Motiva Implants® non sono ancora disponibili in commercio negli Stati Uniti e sono in fase di indagine clinica ai sensi della normativa statunitense della Food and Drug Administration (FDA) per i dispositivi medici sperimentali.

Tags
Share this entry

Share on social media

You might also like