Implant

Breast Optimization

Come concetto sviluppato da Motiva®, la valorizzazione del seno consiste nel creare un ’ esperienza positiva, in grado di far sì che le donne possano collaborare con i loro chirurghi per personalizzare l ’ aspetto desiderato del seno, utilizzando una solida base di ricerca e soluzioni innovative incentrate sul paziente.

Sicurezza e prestazioni consolidate

I dati sulla sicurezza e sulle prestazioni raccolti attraverso il nostro robusto sistema di sorveglianza post commercializzazione confermano che SmoothSilk®/SilkSurface® contribuisce a migliori risultati post-operatori, con pazienti che riportano meno complicanze ad alto e basso rischio. In particolare, i dati dimostrano un tasso di contrattura capsulare molto basso (meno dell' 1%) nelle pazienti con SmoothSilk®/SilkSurface®.

Scopri di più

Un estudio realizado por Langer Lab MIT indicó que nuestra tecnología de superficie SmoothSilk® atrae menos células inflamatorias que las superficies lisas tradicionales, y es esta superficie única la que es responsable por la tasa de complicaciones más baja en cirugías mamarias [1]

Una evaluación a 5,813 pacientes durante 3 años, ha asociado a los implantes SmoothSilk® con una tasa de complicaciones y revisiones de menos del 1%. Ese mismo estudio tampoco reportó casos de rupturas por defecto del implante, contractura capsular (Grados Baker III y IV), cápsulas dobles, o seromas tardíos. [2]

Un estudio prospectivo de 6 años en 35 pacientes no reportó ningún caso de rupturas en el implantre o malposición, tampoco contracturas capsulares.[3]

La biopelícula bacterial se acumula en la superficie del implante a lo largo del tiempo y se le ha asociado complicaciones como las contracturas capsulares y linfoma anaplásico de células grandes asociado a implantes mamarios (BIA-ALCL). Una evaluación in-vitro comparativa de implantes SmoothSilk, texturizados y tradicionales lisos demostraron que la la adhesión bacteriana y la formación de biopelícula eran las más bajas en los implantes SmoothSilk®, y las más altas en los texturizados. [4]

SmoothSilk®

TECNOLOGÍA QID®

BluSeal®

TrueMonobloc®

ERGONOMÍA

Tecnologia SmoothSilk®

Nanosuperficie liscia avanzata 360°, progettata per promuovere la biointegrazione della protesi attraverso:

  • Minore formazione di batteri e biofilm rispetto alle superfici lisce macro/microtesturizzate e tradizionali[5],[6]
  • Ridotta formazione di fibrosi e infiammazione rispetto alle superfici lisce tradizionali[7],[8]

In più di un decennio abbiamo accumulato un corpo di ricerca sulle superfici delle protesi mammarie e sulla risposta immunitaria umana[1][2][3] che dimostra che le complicanze infiammatorie croniche associate alle protesi macrotesturizzate superano di gran lunga i loro potenziali benefici. Questo ci ha portato alla decisione di non produrre protesi testurizzate in modo aggressivo, concentrandoci invece nello sviluppo di una nuovasuperficie liscia avanzata nota come SmoothSilk ®/SilkSurface ®, classificata come liscia secondo l ’ ultimo standard internazionale (ISO-14607:2018).

Passaporto digitale per il controllo istantaneo delle protesi

Mentre i pazienti potrebbero perdere le carte d ’ identità o i documenti della protesi, non potranno mai perdere un passaporto digitale. Come caratteristica opzionale le protesi Motiva Implants® offrono il Qid®, un dispositivo approvato dalla FDA, senza batteria, per l ’ identificazione a radiofrequenza passiva (RFID), un microtransponder attivato esternamente da un lettore portatile esterno. Memorizzando un numero di serie elettronico (ESN), il Qid® recupera istantaneamente importanti informazioni sulla protesi (come dettagli di produzione e chirurgia), fornendo alle pazienti una tranquillità inestimabile.

Il primo indicatore visivo dell ’ integrità dello strato protettivo

BluSeal®, il nostro indicatore di sicurezza visivo brevettato, è ciò che dona alle protesi Motiva Implants® la loro colorazione blu chiara, rendendole le uniche protesi al mondo con uno strato protettivo visibile con il quale i chirurghi possono verificare visivamente che l ’ involucro sia integro al 100% prima dell ’ inserimento.

Sistema multistrato flessibile e resistente

Il nostro sistema flessibile multistrato noto come TrueMonobloc® è progettato per armonizzare l'interazione involucro-gel-patch delle protesi Motiva Implants®, dispositivi riempiti con gel al 100% – riducendo le pieghe, fornendo durata e flessibilità per l'inserimento attraverso incisioni molto più piccole rispetto alle dimensioni standard (fino a 2,5 cm).

La prima protesi ergonomica al mondo

La forma predefinita delle protesi anatomiche tradizionali manca di movimento naturale in quanto mantengono la stessa forma in qualsiasi posizione si trovi la paziente: prona, supina o eretta.

Ci siamo posti la sfida di creare una protesi che abbia l'aspetto, la sensazione e i movimenti del tessuto mammario naturale.

La capacità unica di Ergonomix® diimitare le dinamiche naturali del tessuto mammario (mantenendo una forma a goccia quando la paziente è in piedi e una forma rotonda quando è sdraiata) massimizza il comfort della paziente ed è particolarmente adatta alle donne con stili di vita attivi.

Scopri di più sulle protesi Motiva Implants®

Motiva® offre il portfolio di protesi lisce avanzate più completo al mondo, con le uniche protesi anatomiche ergonomiche e lisce disponibili a livello mondiale.

Procedure chirurgiche Motiva®

Offriamo strumenti chirurgici e consulenze brevettati e progettati per aumentare la naturalezza e ridurre al minimo le cicatrici – fattori chiave nella soddisfazione del paziente.

Collaborazioni Motiva®

Come parte del nostro impegno per i chirurghi abbiamo creato una serie di strumenti educativi e aziendali specializzati.

Assistenza per chirurghi e radiologi

Accedi al nostro supporto, FAQ e risorse per chirurghi plastici e radiologi.

Doloff J. Affrontare con successo la risposta di rigetto dell'ospite per migliorare la biocompatibilità della protesi mammaria. Esposizione orale al 3rd World Symposium on Ergonomic Implants; settembre 2017 Lago di Garda, Italia.

Sforza, Zaccheddu, et al. Valutazione preliminare di 3 anni d'esperienza con le protesi mammarie in silicone Motiva SilkSurface e VelvetSurface: un ’ esperienza con 5813 casi consecutivi di aumento del seno in un unico centro. OUP Academic. https://academic.oup.com/asj/article/38/suppl_2/S62/4157783. Pubblicato il 14 settembre 2017. Accessed March 30, 2020.

Quirós MC, Bolaños MC, Fassero JJ. Esiti prospettici a sei anni dalla mastoplastica additiva primaria con protesi dotate di nano-superfici. OUP Academic. https://academic.oup.com/asj/article/39/5/495/5181185. Pubblicato il 13 settembre 2018. Accessed March 30, 2020.

James G, Boegli L, Hancock J et al. Adesione batterica e formazione del biofilm sugli involucri di materiali strutturati delle protesi mammarie. Aesth Plast Surg. aprile 2019; ore 43:490-497.